Studio Psicologia FluidaMente

VALUTAZIONE PSICOLOGICA

La valutazione psicologica è un intervento mirato all’inquadramento della problematica riportata in consultazione che si conclude con la formulazione di una diagnosi funzionale.

Durata

La valutazione psicologica è il primo step di ogni intervento psicologico e/o psicoterapeutico. Si configura, infatti, come un‘indagine psicodiagnostica volta alla comprensione dei reali bisogni e problematiche della persona. Questa prima fase di accoglienza si può svolgere in circa 3-5 sedute, che corrispondono al tempo necessario per raggiungere tale obiettivo diagnostico.

Obiettivi

Dopo alcuni incontri dedicati alla conoscenza reciproca e all’analisi della domanda d’aiuto, si procede attraverso colloqui e strumenti psicometrici (al bisogno) per comprendere il funzionamento della persona nei suoi aspetti cognitivi, emotivi, relazionali e comportamentali.

Oltre alla valutazione del problema e della sintomatologia ad esso associata, si esplorano anche le risorse e i punti di forza che saranno alla base del processo di cambiamento. Ciò permette di ottenere informazioni fondamentali sulle quali strutturare un piano di intervento ad hoc per rispondere in modo specifico ad ogni esigenza.

Restituzione al cliente

Alla fine del processo di valutazione psicologica, il professionista restituisce al cliente quanto emerso e stipula con lui un progetto di intervento condiviso, concordando i mezzi e le modalità per raggiungere gli obiettivi stabiliti.

Questa prima fase di consulenza può essere richiesta al solo scopo diagnostico, ma è tuttavia preferibile dar seguito ad un percorso psicoterapeutico atto alla conquista di una migliore condizione di benessere psicologico.